Condividi con: Facebook  Twitter  Google+  Email 

Tè Oolong, chiamato anche tè blu o tè Qing

Tè Oolong, chiamato anche tè blu o tè Qing

Oolong significa letteralmente "drago nero" ed è chiamato anche tè blu o tè qing.
E' un tè semiossidato prodotto in Cina e a Taiwan le cui foglie vengono immediatamente poste in lavorazione dopo la raccolta.
Per essere un tè Oolong, le foglie devono appassire al sole e agitate nelle ceste in modo che i bordi si frantumino.

La foglia appassita ingiallisce e i bordi, grazie alla reazione delle sostanze chimiche rilasciate dalle foglie durante la frantumazione con l'ossigeno, diventano rossastri.
Vengono poi trattate con il calore ed essiccate (in alcuni casi arrotolate).

In base al grado di ossidazione subito, al tipo di manipolazione dopo il trattamento termico e alla tostatura finale, si possono ottenere tè Oolong con caratteristiche molto diverse tra loro.

Link per l'acquisto