Condividi con: Facebook  Twitter  Google+  Email 

Ricetta per Vino medioevale. Ippocrasso e Chiaretto

Ricetta per Vino medioevale. Ippocrasso e Chiaretto

Ieri mi hanno dato una ricetta per dei vini medioevali, l'Ippocrasso e il Chiaretto.

Il primo richiede del vino rosso mentre per il secondo un vino bianco. Io ho provato con una buona bottiglia di Cannonau Sardo e devo dire che è venuto veramente bene.

Contrariamente al Vin Brulè, questi vini si miscelano a freddo e richiedono solo poche ore (meno di 24 nel mio caso) per essere gustati.

Il procedimento è semplice, togliete dalla bottiglia un bicchiere di vino e aggiungete le spezie aiutandovi con un'imbuto. Agitate, tappate e (se ce la fate) aspettate il giorno dopo.

Gli ingredienti? Eccoli:

  • Radice di zenzero essiccata
  • Pezzi di Mela essiccata
  • Bucce di arancia essiccate
  • Chiodi di Garofano
  • Anice stellato
  • Cannella
  • Cardamomo verde
  • Polvere di Radice di Galgant (Alpinia Officinarium)
  • Miele (10/15 grammi circa)

Non li avete tutti sottomano? Non preoccupatevi, ci stiamo organizzando per unirli tutti assieme in una pratica confezione. Voi, portate il vino e il miele.