Condividi con: Facebook  Twitter  Google+  Email 

Germogli di fieno greco

Germogli di fieno greco

Saporitissimi e ottimi come contorno.
Due gocce di olio, una spruzzata di limone e avrete un'ottimo piatto per un pranzo leggero ma sostanzioso.
Bastano una manciata di semi e 5 giorni di pazienza.
Dopo averli fatti ammolare in acqua per un giorno, poneteli chiusi in un canovaccio di cotone (non colorato, più grezzo è meglio è) e tenetelo umido ed areato di fronte a una finestra in cui entrano i raggi del sole.